82.000 MASCHERINE IN DISTRIBUZIONE AL PERSONALE DI START ROMAGNA La nuova dotazione arriva dalla fornitura di 440mila presidi garantiti dalla Protezione Civile Emilia-Romagna alle aziende regionali del TPL Rimini, 12 maggio 2020 – Una seconda significativa fornitura di mascherine, rese disponibili dalla Protezione Civile Emilia-Romagna, è stata consegnata nei giorni scorsi alle aziende che erogano i servizi di Trasporto Pubblico Locale nel territorio regionale dall’Assessorato all’ambiente, protezione civile, difesa del suolo e della costa della Regione. Complessivamente sono 440mila le nuove mascherine protettive fornite dalla Regione; una quota di 82mila di queste mascherine è stata assegnata a Start Romagna, che ha immediatamente rifornito i propri canali di distribuzione interna al personale interno e dei vettori privati che operano nei tre bacini Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini. Oltre che ai conducenti dei bus, le mascherine vengono fornite anche al personale operativo che quotidianamente monitora i servizi e in generale a tutto il personale che opera su strada e in ambienti comuni.

La nuova dotazione arriva dalla fornitura di 440mila presidi garantiti dalla Protezione Civile Emilia-Romagna alle aziende regionali del TPL

 

 

Rimini, 12 maggio 2020 – Una seconda significativa fornitura di mascherine, rese disponibili dalla Protezione Civile Emilia-Romagna, è stata consegnata nei giorni scorsi alle aziende che erogano i servizi di Trasporto Pubblico Locale nel territorio regionale dall’Assessorato all’ambiente, protezione civile, difesa del suolo e della costa della Regione.

 

Complessivamente sono 440mila le nuove mascherine protettive fornite dalla Regione; una quota di 82mila di queste mascherine è stata assegnata a Start Romagna, che ha immediatamente rifornito i propri canali di distribuzione interna al personale interno e dei vettori privati che operano nei tre bacini Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini.

 

Oltre che ai conducenti dei bus, le mascherine vengono fornite anche al personale operativo che quotidianamente monitora i servizi e in generale a tutto il personale che opera su strada e in ambienti comuni.