A.Mittal, pesa Covid, rosso trimestre a 1,1mld dollari

Arcelor Mittal ha riportato una perdita netta di 1,1 miliardi di dollari nel primo trimestre contro l’utile di 414 milioni dello stesso periodo di un anno fa, a causa del “significativo deterioramento dell’economia e del mercato dell’acciaio”. Lo si legge in una nota secondo cui “di fronte alla grande sfida umanitaria della pandemia del Covid, la principale priorità del gruppo è stata quella di prendere tutte le azioni necessarie per la salvaguardia e il benessere” dei dipendenti. I ricavi sono scesi a 14,8 miliardi di dollari. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte