Addio al ‘Dr Sex’, guru della sessuologia in India

(ANSA) – NUOVA DELHI, 28 DIC – L’India ha perso “Dr Sex”, il
suo più famoso e primo sessuologo, Mahindra Watsa, scomparso
ieri, a 96 anni, nella sua abitazione di Mumbai: la famiglia non
ha reso nota la causa della morte.
    Watsa aveva firmato la sua prima rubrica sui problemi sessuali, “Dear doctor”, negli anni Sessanta, su un mensile femminile; ma
divenne famoso in tutto il paese quindici anni fa, quando, a 80
anni, iniziò a firmare “Ask the sex expert, chiedi al
sessuologo”, sul quotidiano Mumbai Mirror, il più letto nella
capitale finanziaria indiana.
    Con un mix inconfondibile di ironia ed estrema chiarezza, e
con un linguaggio esplicito, mai utilizzato prima pubblicamente
nel paese, il dottor Watsa parlava di sesso al grande pubblico,
smantellando tabù e credenze. In pochi mesi divenne l’idolo
delle giovani generazioni, che lo consideravano un “sex guru” e
osavano porgli le domande più imbarazzanti.
    La sua storia ha ispirato anche un film di Bollywood.
    . (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte