Atti sessuale contro una ragazza del riminese: denunciato richiedente asilo

Baci a una bimba dopo averla afferrata per un braccio. Per un ventisettenne originario del Bangladesh, richiedente asilo è scattata la denuncia dai carabinieri per atti sessuali lievi ai danni di una minorenne. E la Procura di Rimini ha già aperto un fascicolo a suo carico. Il bengalese era arrivato da un paio di settimane nella nostra provincia, ospite di un albergo come richiedente asilo, insieme ad altri tre suoi connazionali.