Bloccato a terra durante arresto

(ANSA) – VERONA, 10 LUG – Il riflesso condizionato porta al
caso Floyd e alle violenze dei poliziotti americani. Ma a
Verona, pur nella crudezza di un video che riprende un uomo a
terra, e sopra di lui due agenti che lo trattengono a forza, non
sembra – stando alla ricostruzione dei fatti fornita finora – vi
siano elementi per un parallelo con la sicurezza fuori controllo
delle città Usa. Il vide è stato pubblicato da Repubblica.it. Vi si vede un uomo bloccato a terra durante l’arresto da due
agenti di Polizia uno dei quali pare gli tenga un ginocchio sul
collo per oltre un minuto, mentre l’uomo si lamenta per il
dolore. Sono le sequenze dell’arresto di un 46enne, in stato di
ubriachezza, che aveva cercato di sottrarsi ad un controllo,
aggredendo i poliziotti. Secondo la Questura non ha riportato
alcuna conseguenza fisica. “Nessun abuso e nessuna violenza – ha
precisato la Polizia – gli operatori si sono comportati in modo
corretto e ineccepibile”.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte