Bomba d’acqua, gente a nuoto in strada

(ANSA) – PALERMO, 15 LUG – Una bomba d’acqua ha investito una
vasta area della Sicilia. A Palermo la situazione più
drammatica: in alcuni sottopassi di viale della Regione
siciliana, gli automobilisti sono rimasti intrappolati e hanno
lasciato le auto salvandosi a nuoto. La pioggia, iniziata nel
primo pomeriggio, è caduta con intensità per circa tre ore.
    Innumerevoli gli interventi dei vigili del fuoco. Il Comune di
Palermo lamenta il mancato allarme da parte delle autorità
preposte.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte