Brexit, Ue: molto lavoro da fare su frontiere Irlanda

 “Con solo sei mesi dalla fine del periodo di transizione” per la Brexit “resta molto lavoro da fare sull’attuazione del protocollo” sulle frontiere irlandesi.
    Così il vicepresidente della Commissione Ue, Maros Sefcovic, al termine della riunione della commissione mista col Regno Unito, sul’attuazione dell’Accordo di divorzio. Al termine dell’incontro Sefcovic ha detto che “Michael Gove ha ribadito che il Regno Unito non ha intenzione di chiedere un’estensione del periodo di transizione”. In precedenza, un portavoce della Commissione aveva confermato che i negoziati tra l’Ue ed il Regno Unito sulle relazioni future “saranno intensificati” e si terranno ogni “due-tre settimane”.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte