Calcio: Lotito, ‘Siamo la grande Lazio, non più la lazietta’

(ANSA) – ROMA, 11 MAG – “Oggi siamo la grande Lazio, non
più una Lazietta. Quest’ultima, rappresenta un momento di
difficoltà nella nostra storia. Ora siamo indipendenti, agiamo
in totale autonomia. Questo viene riconosciuto da tutti, anche
grazie al supporto dei nostri grandi tifosi, che sono parte
integrante, il cuore pulsante della nostra famiglia: senza di
loro, tutto sarebbe impossibile”. Così il presidente della
Lazio, Claudio Lotito, a Lazio Style Channel. “Voglio che i
calciatori capiscano di far parte di un club unico per poter
rendere grande la Lazio, sotto ogni punto di vista. Combattiamo
per essere i primi in tutti i campi, riorganizzando tutto il
sistema biancoceleste”, precisa il presidente. “Gestisco la
Lazio come se fosse un altro mio figlio – conclude Lotito –
Vorrei che tutti siano orgogliosi di appartenere a questa
squadra. Vogliamo ribadire l’orgoglio di appartenere a questi
colori, siamo riusciti a cambiare la mentalità dei giocatori,
che ora sanno di far parte di uno dei club più importanti, ci
scelgono perché convinti di far parte di uno dei club migliori,
con strutture all’avanguardia. Accettando quindi di
rappresentare ogni tifoso con fierezza ed orgoglio. Parlando con
gli addetti ai lavori, ho visto un cambiamento radicale della
valutazione della Lazio e del club”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte