Calcio: Roma; Fazio, vicende societarie non ci distraggono

(ANSA) – ROMA, 20 GIU – La Roma conta i giorni che la
separano dal ritorno in campo, previsto per mercoledì sera
all’Olimpico con la Samp, ma nell’ambiente giallorosso a tenere
banco sono essenzialmente la sospensione del ds Petrachi e la
possibilità del Gruppo Friedkin di presentare una nuova offerta
per l’acquisto del club. Le vicende societarie, spiega però
Federico Fazio, non rischiano di deconcentrare la squadra di
Fonseca. “No, assolutamente. Abbiamo voglia di ritrovarci in
campo, non ci sono distrazioni. Pensiamo solo all’Europa League
e a centrare la Champions” le parole del difensore a Sky. Giovedì a Trigoria l’assemblea degli azionisti per affrontare
la situazione patrimoniale della società, contraddistinta da un
bilancio sempre più negativo (le perdite al 31 marzo erano pari
a 126,4 milioni di euro). I conti in rosso ormai sono un altro
tema caldo per la tifoseria, ne è la prova il botta e risposta
avvenuto via social tra Juan Jesus e un utente. Il brasiliano ha
commentato il post in cui la società annunciava il countdown
alla partita con la Samp, “accusando” con evidente ironia il
club di non averlo messo in risalto nella foto pubblicata.
    “Bello che nemmeno la Roma mi metta nel loro profilo. Questo
vuol dire fiducia”, il messaggio del centrale, con annessa
risata, che ha generato alcune risposte scherzose, ma anche una
replica piccata (“Forse è ora che ci fai risparmiare due soldi”)
legata allo stipendio del giocatore che ha un contratto fino al
2021 da circa 2.5 mln di euro. Juan Jesus ha quindi risposto per
le rime (“Secondo te per quattro soldi miei il bilancio è a
posto? Hai saltato la lezione di matematica?”) chiudendo poco
dopo la questione con un messaggio distensivo: “Ci vediamo
presto per bere un caffè e fare due risate. Paghi te però”.
    Ad attenuare il passivo di bilancio della Roma sarebbe la
qualificazione alla prossima Champions. “Siamo a meno tre
dall’Atalanta – ricorda Fazio, col gap che però potrebbe
aumentare domani sera visto che i bergamaschi recuperano il
match col Sassuolo – ci crediamo fino all’ultimo. Abbiamo dodici
partite, sarà una grande sfida per noi. Abbiamo la voglia di
tornare a giocare la Champions. Le motivazioni sono alte,
abbiamo voglia di ripartire”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte