Calcio: Torino; ipotesi Giampaolo per il dopo Longo

(ANSA) – TORINO, 03 AGO – “Un anno particolare, con tante
irregolarità nella squadra”: è questo il bilancio della stagione
appena conclusa di Cristian Ansaldi. L’argentino del Torino
guarda anche al futuro e manda un messaggio al club: “Ringrazio
i tifosi per la pazienza di quest’anno, speriamo di fare meglio
la prossima stagione e soprattutto spero di rimanere”, scrive su
Instagram. Il suo contratto è in scadenza, ora Ansaldi aspetta
una chiamata per parlare di futuro.
    Il presidente Urbano Cairo e il direttore sportivo Davide
Vagnati sono intanto alla ricerca di un nuovo allenatore.
    “Questa è stata la mia ultima partita al Toro”, ha detto ieri
sera Moreno Longo dopo l’1-1 con il Bologna, che ha permesso al
Toro di raggiungere dopo la salvezza i 40 punti in classifica.
    Tutti gli indizi portano a Marco Giampaolo: “Lo stimiamo,
speriamo di fare le cose in fretta”, ha detto Vagnati sull’ex
Milan. Ed è proprio con i rossoneri che il tecnico di Bellinzona
dovrà trattare la rescissione: un incontro è previsto nei
prossimi giorni, poi Giampaolo potrà sbarcare sotto la Mole. E
potrà cominciare a costruire il nuovo Toro, cercando di
rilanciarlo dopo una stagione nettamente al di sotto delle
aspettative. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte