Calcio: tornano negativi 3 del Colonia,verso fine quarantena

(ANSA) – ROMA, 11 MAG – Sono tornati negativi i tre
contagiati del Colonia, la prima squadra della Bundesliga a
individuare casi di coronavirus al suo interno dopo la ripresa
degli allenamenti in vista del via al campionato. Lo scrive il
giornale locale ‘Koelner StadtAnzeiger’, ripreso da tutti i
media tedeschi.
    Per Ismail Jakobs, Niklas Hauptmann e il fisioterapista
Daniel Schatz l’isolamento termina giovedi’, e la squadra – che
continua ad allenarsi in regime di quarantena collettiva,
separata dai tre – è pronta a scendere in campo il 17 maggio contro il Magonza. Il giornale locale sottolinea pero’ lo ‘strano’ andamento dei tamponi, peraltro gia’ registrato in
altri casi di contagi nel mondo: dopo la positivita’ riscontrata
il 1/o maggio, i due giocatori e il membro dello staff, il
secondo test a sei giorni di distanza ha rilevato la negativita’
in tutti e tre i casi. I contagiati, del tutto privi di sintomi,
sono rimasti comunque in isolamento, e continueranno così fino a
giovedi’.
    Intanto la squadra lavora tra il campo di allenamento di
Gei’bockheim e l’hotel dove alloggia in totale isolamento,
rispettando meticolosamente le misure di igiene e protezione
dalle infezioni. I pochi dipendenti del club che hanno ancora
contatti con la squadra, ma non si sono trasferiti in hotel,
indossano i dispositivi di protezione quando entrano in contatto
con il ds Horst Heldt e l’allenatore Markus Gisdol. Le misure
hanno finora funzionato, e l’ultimo test effettuato sabato su
tutto il gruppo non ha rilevato nuovi casi positivi. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte