Camera ardente al Congresso per Ruth Bader Ginsburg, è la prima donna

Ruth Bader Ginsburg, morta nei giorni scorsi, avrà una camera ardente anche a Capitol Hill, un onore raro per un giudice della corte suprema e un tributo finora mai concesso ad una donna.
    Lo ha annunciato la speaker della Camera Nancy Pelosi. La cerimonia è prevista per venerdì e sarà accessibile solo su invito a causa della pandemia. L’ultimo cui era stato concesso tale onore è stato William Howard Taft, l’unico a servire come presidente (1909-1913) e capo della corte suprema (1921-1930).
    In passato ai giudici del massimo organo giudiziario americano, dopo la loro morte, è sempre riservata una camera ardente di un giorno nella Great Hall della corte suprema. Per la Ginsburg i giorni saranno due (mercoledì e giovedì), anche questo un privilegio raro. 


Fonte originale: Leggi ora la fonte