Casillas lascia, Real Madrid “Sei la nostra storia”

(ANSA) – ROMA, 04 AGO – Iker Casillas dice basta. Il portiere
ha annunciato che si ritira definitivamente dal calcio e il Real
Madrid, il club che lo accolse quando aveva solo 9 anni, gli ha
dedicato un grosso tributo sul proprio sito. “Per 25 anni hai
difeso la nostra porta – si legge, nella nota – diventando uno
dei nostri capitani più emblematici di tutti i tempi. Hai
guadagnato l’amore del madridismo e sei diventato un simbolo dei
valori che il Real Madrid rappresenta. Sei uno dei più
importanti calciatori nei nostri 118 anni di storia, che amiamo
e ammiriamo, un portiere dal comportamento esemplare”.
    Casillas ha giocato 725 partite con la maglia del Real in 16
stagioni, vincendo 19 titoli: 3 Champions, 3 Coppe del Mondo per
club, 2 Supercoppe europee, 5 Campionati spagnoli, 2 Coppe de Re
e 4 Supercoppe nazionali. In Portogallo, con il Porto, ha vinto
2 campionati, una Coppa e una Supercoppa. Ha difeso la porta
della Spagna 167 volte, vincendo una Coppa del mondo, 2 Europei
e una Coppa del mondo Under 20.
    Casillas, inoltre, è stato nominato cinque volte nella FIFA
FIFPro World XI ed è stato votato miglior portiere del mondo
cinque volte dall’IFFHS. La sua impressionante carriera sportiva
è stata riconosciuta con il premio Principe delle Asturie per lo
sport, la Gran Croce del merito dell’Ordine reale dello sport,
la medaglia d’oro del merito dell’Ordine reale dello sport e la
medaglia d’oro della Comunità di Madrid. ” Iker Casillas – conclude il messaggio – appartiene al cuore
del Real Madrid e lo sarà per sempre. Il Real Madrid vorrebbe
trasmettere a lui e alla sua famiglia l’amore del nostro club,
che è il club della sua vita”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte