Caso Coronavirus a San Clemente (Rimini). L’uomo ha viaggiato anche in aereo in Romania con la Wizz Air, si stanno ricostruendo i contatti

Il 71enne contagiato da Coronavirus nel Riminese, ricoverato nel reparto di Malattie Infettive dell’ospedale ‘Infermi’, gestisce un ristorante. Per questo motivo il sindaco di San Clemente, Mirna Cecchini, ha disposto la chiusura del locale. “La situazione è in continua evoluzione. S’informa che si stanno ricostruendo tutti gli spostamenti e verificando le persone con le quali la persona ha avuto contatti diretti. Dalle informazioni in possesso apprendiamo che la persona positiva al tampone ha presentato i sintomi al ritorno da un viaggio all’estero”. L’uomo era rientrato da un viaggio in Romania E’ la compagnia Wizz Air a confermare di essere stata informata dalle autorità sanitarie che sul volo W6 3762 Bologna – Craiova e sul volo W6 3761 da Craiova a Bologna ha viaggiato “un passeggero diagnosticato successivamente come affetto da coronavirus”. Per questo “sta seguendo le sue procedure ed è in contatto con le autorità competenti”. Ansa

Lascia un commento