Cattolica.? Gli aiuti umanitari continuano. Nessuna libertà senza giustizia sociale

Gli Aiuti Umanitari Continuano, da sempre ci stiamo dedicando alla GIUSTIZIA SOCIALE, cercando di essere presenti per i Fratelli e le Sorelle meno fortunate. Stiamo continuando a lavorare per le popolazioni colpite dal sisma nel centro italia, in provincia di Rimini e Romagna pacchi alimentari alle famiglie italiane indigenti, le ragazze madri, siamo Attivi  alla contrarietà di una legge iniqua e incostituzionale come l’obbligatorietà vaccinale, non  per dire che sia sbagliato o lecito il vaccino.. solamente per affermare un grado di informazione in cui i genitori possano essere consapevoli delle composizioni. Tommaso Scattolari  nominato l’anno scorso Commissario della Corte di Giustizia e dei Diritti dell’Uomo di Ginevra continua a la sua attività in cui come dice: Non vi può essere libertà Senza Giustizia Sociale. Tantè che gli aiuti Umanitari continuano anche fuori dall’italia e da Cattolica dove è residente insieme a sua moglie Daria arrivando agli Orfanotrofi di Ekaterinburg Urali Russia. In questi giorni  saranno distribuiti materiali di cartoleria, libri da colorare, pennarelli giocattoli ecc ai 4 orfanotrofi nelle periferie di Ekaterinburg. Finita la Campagna di Russia..  Scattolari  prevede che da cattolica partiranno a breve anche aiuti a diverse famiglie  in Sicilia e Sardegna.Crediamo che si debba essere una Famiglia anzichè una istituzione, crediamo che ciò che cid ebba legare gli uni alle altre non debba essere a priori una tessera o uno statuto.. ma un cuore… che condivida una Sogno… Giustizia Sociale.
Tommaso Scattolari