Cattolica. 20 ALBERI IN CAMBIO DI BOLLETTE ELETTRONICHE

20 ALBERI

IN CAMBIO DI BOLLETTE ELETTRONICHE

Elimina la Bolletta. Regala un albero alla tua città

Cattolica 7 Novembre, HERA ha affidato al Comune di Cattolica, la custodia dei 20 alberi che sono stati piantati nell’area verde sopra la ferrovia, grazie alla campagna “Elimina la Bolletta. Regala un albero alla tua città”.

Giovedì mattina, nell’area verde sopra la ferrovia adiacente a via Nenni, alla presenza di Roberto Fabbri in rappresentanza di HERA, del Sindaco Mariano Gennari e del funzionario Maria Vittoria Prioli, in rappresentanza della cittadinanza e del Comune di Cattolica e della sig.ra Simonetta Iacubino per il Comitato Macanno, si è svolta una piccola cerimonia, in cui è stato apposto un pannello informativo dell’iniziativa.

Già dal 2015 la multiutility si era impegnata a regalare un albero adulto alla città ogni 50 bollette convertite da cartacee in elettroniche, appena raggiunte le 1.000 bollette “on-line”.

Nel 2016 il nostro Comune ha raggiunto l’obbiettivo ed ha ricevuto in cambio gli alberi (frassini, tigli, bagolari e pioppi bianchi) che sono stati piantati nell’area verde a monte della ferrovia, adiacente a via Nenni.

Oggi, a distanza di un anno dalla messa a dimora, Hera ha regalato alla nostra comunità questo piccolo patrimonio, impegnandosi comunque a di gestirlo per i prossimi tre anni. Il Comune che ha individuato l’area e le essenze più idonee, si è impegnato a mantenere le piante in salute per gli anni successivi.

Chi ha scelto di passare alla bolletta elettronica, oltre ad eliminare l’uso della carta e gli impatti connessi alla stampa, alla spedizione e allo smaltimento, ha contribuito ad un progetto di forestazione urbana.

Il progetto infatti abbina due aspetti fondamentali: da un lato il processo di de-materializzazione generato dalla bolletta elettronica, dall’altro la messa a dimora di alberi, che aumenta la capacità di assorbimento di CO2 del nostro territorio.

Infatti, la compensazione tramite forestazione urbana, genera vantaggi non solo per quanto riguarda l’assorbimento delle emissioni, ma contribuisce anche al miglioramento dell’ambiente a livello locale e permette una maggiore fruibilità da parte dei cittadini delle aree interessate all’intervento. Si stima che ogni albero assorba mediamente nel suo ciclo di vita (50 anni) circa 3 tonnellate di CO2.