Cattolica. 30enne segenalese si presenta dai carabinieri per una denuncia ma finisce lui in manette: aveva rapinato una anziana cattolichina

E’ proprio vero che il diavolo fa le pentole ma non i coperchi. Un soggetto nel settembre del 2014, aveva rapinato di una catenina d’oro un’anziana cattolichina. La signora era stata aiutata da un ragazzo di colore che si era offerto di portarle le borse. A quel punto la vile aggressione, la cora in ospedale per le ferite riportate, infine la denuncia ai carabinieri. Ebbene dopo 3 anni il rapinatore ha pensato di presentarsi alla caserma dei carabinieri di Cattolica in quanto aveva smarrito il passaporto. Il 30enne senegalese non pensava evidentemente di essere stato registrato allora dalle telecamere del supermercato, né evidentemente aveva fatto i conti con la bravura dei carabinieri di Cattolica che lo hanno arrestato.