Cattolica. 72enne spacciatore ingoia dosi di coca e si pugnala allo stomaco all’arrivo dei carabinieri

72enne spacciatore alla vista dei carabinieri di Cattolica ha ingoiato le dosi di cocaina che aveva ancora con sé. E per sfuggire alle manette, ha anche afferrato un cutter e ha cercato di colpirsi all’altezza dello stomaco. I carabinieri sono però riusciti a disarmarlo ed arrestarlo. Poi l’uomo è stato subito trasportato in ospedale dove è tuttora ricoverato in attesa del processo per direttissima.