Cattolica. All’Univesità riminese saltano le lezioni di diritto tributario

Non sono proprio momenti idilliaci per i tanti studenti da tutta la provincia e non solo che frequentano l’università riminese. Per loro le lezioni di diritto tributario saltano al prossimo semestre. Così ha deciso l’università, che procederà a nominare nel frattempo un nuovo docente al posto di Giandomenico D’Angelo, interdetto da tutte le attività accademiche. D’Angelo è tra gli indagati della maxi inchiesta partita da Firenze sui concorsi truccati. Visti i tempi tecnici per fare il bando e individuare i nuovi docenti, il corso di diritto tributario è stato spostato al prossimo semestre.

 

(foto generica e d’archivio)