Cattolica. Arrestata la banda dello spaccio alle fermate del bus

Arrestati a Cattolica dai carabinieri due tunisini di 30 e 26 anni e una ragazza di nazionalità ceca di 24 anni e residente a San Marino. La banda spacciava nei pressi delle fermate dei mezzi pubblici dalla mattina presto fino alla notte riuscendo a smerciare fino a 150 grammi di eroina al giorno. A finire nei guai anche il titolare di un albergo denunciato in quanto non aveva registrato il gruppo. Sequestrati 750 grammi di stupefacente.