Cattolica. Assolto il parrucchiere accusato di spaccio

Parrucchiere arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti è stato assolto dal Tribunale: quella cocaina era destinata al solo uso personale, non punito dalla legge, in un momento di particolare difficoltà.