Cattolica. Blitz per liberare cani tenuti abusivamente: spuntano droga e armi

Ennesima brillante operazione portata a compimento dalla Compagnia di Riccione che, insieme ai Forestali, hanno scoperto un allevamento clandestino. Le sorprese non finiscono qui però visto che nel blitz sono emerse armi e droga. Arrestata una intera famiglia: il padre 51enne, la madre 46enne e figlia minorenne, tutti originari del napoletano. Le segnalazioni ricevute dalla tenenza di Cattolica riguardavano animali tenuti illegalmente a  Covignano, a Rimini. Attraverso la pequisizione oltre a 22 pitbull, una tartaruga e un maialino sono emerse le armi e la droga.  Si parla di due pistole e un fucile con matricola abrasa mentre e 350 grammi di hashish, 1,5 chili di marijuana e medicinali illegali.