Cattolica. Bruni e Zampieri si aggiudicano il Piada Trophy

Bruni e Zampieri si aggiudicano il Piada Trophy

La coppa Duca di Genova è andata alla coppia Lambertenghi-Bari. Il Circolo Nautico di Cattolica soddisfatto per la riuscita dell’evento da appuntamento al tradizionale Windsurfday di agosto

CATTOLICA, 19 Luglio 2018 –  Si è conclusa a Cattolica, domenica 15 luglio, la regata velica internazionale Piada Trophy –  Coppa Duca di Genova – di classe Snipe. In tre giorni di regata si sono disputate 7 prove nelle acque antistanti il Circolo Nautico di Cattolica con condizioni meteo perfette. Si sono registrate 30 imbarcazioni, 60 regatanti provenienti da tutta Italia (Toscana, Trentino, Lazio, Marche, ecc.) e migliore equipaggio straniero quello francese proveniente da Reims.

A vincere il Piada Trophy è stato l’equipaggio del Circolo Velico di Torbole composto da Dario Bruni ed Emanuele Zampieri. Ad aggiudicarsi la coppa Duca di Genova l’equipaggio formato da Paolo Lambertenghi ed Antonio Bari del Circolo Velico di Cremona.

L’ormai collaudata esperienza  del Circolo Nautico nella organizzazione delle regate, sia in mare che a terra, il sole e il vento sostenuto, oltre al vasto programma delle giornate a fine regata (venerdì sera gara di Kart, sabato sera cena  a base di sardoncini e piadina e infine domenica buffet di commiato), hanno favorito l’ottimo risultato della manifestazione. Molto apprezzata la t-shirt creata appositamente per l’evento che il CNC ha donato in ricordo a tutti i concorrenti.

Alla premiazione dell’evento, patrocinato dal Comune Cattolica, hanno partecipato l’Assessore al Turismo del Comune di Cattolica, Nicoletta Olivieri ed il Commodoro Mondiale della classe Snipe, Pietro Fantoni.

Il Circolo Nautico di Cattolica da adesso appuntamento per il “Windsurfday” che si svolgerà nei giorni del 26 e 26 agosto prossimi. Il tradizionale evento estivo dedicato agli amanti del windsurf  ogni anno richiama in Riviera moltissimi surfisti provenienti da tutta Italia.