Cattolica. C’è ancora carenza di sangue: ecco i gruppi più utili e ricercati al momento

Grazie alla catena di Facebook e sotto lo slogan “Anche d’estate c’è bisogno di sangue. Fa’ anche tu come i nostri volontari: dona ora” migliaia di donatori si sono mobilitati, tanto che il Presidente dell’Avis Alberto Argentoni ha pubblicamente ringraziato “i donatori che stanno rispondendo ai nostri appelli e tutti coloro che per la prima volta stanno pensando di compiere un così importante gesto di solidarietà a favore di tantissimi malati”.
Purtroppo però l’impegno non è bastato, almeno in Emilia Romagna. L’Avis E-R, nel bollettino “METEO SANGUE” che fotografa la situazione delle scorte di sangue al 21 agosto, ha infatti dichiarato una “GRAVE CARENZA 0+ e A+” e “LIEVE CARENZA GRUPPO B+ e B-“.
Nel grafico pubblicato online viene descritto lo stato di “salute” della scorta minima complessiva calcolata in base alle esigenze trasfusionali dei pazienti nel territorio dell’AUSL della Romagna, suddiviso per ogni gruppo sanguigno, sottolineando come, ad oggi, manchino soprattutto donazioni di sangue 0+ e A+.
Si invitano pertanto tutti cittadini che lo desiderano ad andare a donare, compiendo un importante atto di solidarietà, oltre che benefico per la propria salute.

Per ulteriori informazioni si rimanda al sito dell’AVIS.