Cattolica. Comune contro gli albergatori che non hanno versato la tassa di soggiorno

Parte la caccia ai furbetti da parte dell’amministrazione cattolichina. Sono infatti quasi 30mila gli euro non versati relativi alla tassa di soggiorno. Il comune dunque è pronto a battere cassa.