Cattolica. Conclusione della manifestazione “Ugualmente Diversi”

COMUNICATO STAMPA

CONCLUSIONE MANIFESTAZIONE “UGUALMENTE DIVERSI”
Cattolica 8, 9, 10 dicembre 2017

 

Si è conclusa domenica in tarda mattinata l’edizione 2017 della manifestazione UGUALMENTE DIVERSI. Un esperimento sociale, ancor prima che sportivo, che ha riunito al palazzetto dello sport di Cattolica con una formula decisamente vincente circa 300 partecipanti, di diversa provenienza, abilità ed età, che hanno giocato assieme a sitting volley, easy volley, rugby touch, ultimate frisbee, easy soccer, tennis e baseball per non vedenti, tennis tavolo.

L’organizzatore Ruggiero Russo dell’ASD Sportinmente conclude con questa dichiarazione:

“La prima edizione di Ugualmente Diversi ha cominciato ad aprire i cuori e seminare capacità di accoglienza della diversità. Abbiamo capito che lo sport vissuto come gioco aiuta a creare inclusione a 360°: abilità, colore della pelle e genere sono solo stereotipi.

Noi siamo solamente persone Ugualmente Diverse e insieme dobbiamo camminare mano nella mano per creare nuove comunità culturalmente vive, aperte alla novità, colme di armonia e amore, allegre e sorridenti.”

 

Le società partecipanti:

  • Polisportiva Trecenta (RO
  • Pallavolo Buggianese (PT)
  • Pallavolando a tutto tondo Latina
  • Pallavolo Clai Imola
  • Loco per lo sport Polisportiva Villafontata
  • Riviera Volley Rimini
  • Volley Club Cesena
  • Cooperativa Camelot Ferrara
  • Cattolica Calcio
  • EDU- in Formazione- Scuoa,Calcio AIAC Renzo Cere
  • Sportinmente asd Cattolica
  • Aibxc di Bologna, Virtus tennis Per ciechi
  • Rimini Rugby
  • LSDF Rimini (Libera società del Frisbee Ultimante)

 

Atleti Paralimpici intervenuti, che hanno giocato assieme agli atleti in campo

  • Nadia Bala nazionale Sittig Volley Italia
  • Lorenzo Major Campione del mondo di arrampicata sportiva paralimpica
  • Jerome Dumas: Allenatore della nazionale Ungherese di Sitting Volley