Cattolica. Condominio vive nella paura di due fratelli: minacce, insulti e danni: interviene la procura

E’ dovuta intervenire la procura chiedendo l’arresto di due fratelli, o in subordine i domiciliari: accuse pesanti e filmati ad inchiodarli. Teatro Cattolica. Vittime i condomini di una palazzina di Cattolica bersagliati dalla coppia. Auto danneggiate dai sassi, minacce, ingiurie, danni, lancio di uova. Il giudice ha deciso così per il divieto di avvicinamento dei due giovani alle vittime, di almeno 25 metri. Una vicenda incredibile che si protrae da almeno un anno con la famiglia dei due fratelli e gli altri condomini che ormai vivono nel terrore e sono vittime di prepotenze.