Cattolica. Consulenza e brokeraggio assicurativo: c’è il bando

bando il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo

Il contratto avrà la durata tre anni, le società hanno tempo sino al 10 luglio per presentare le offerte

L’Amministrazione Comunale di Cattolica ha indetto una gara d’appalto per l’affidamento triennale del servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo. Le società interessate a concorrere devono far pervenire le proprie offerte al Protocollo Generale dell’Ente entro e non oltre le 12,00 del prossimo 10 luglio 2018 tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, mediante consegna diretta o a mezzo corriere. Le offerte saranno valutate da una Commissione giudicatrice che formerà la graduatoria dei concorrenti sulla base di punteggio complessivo massimo assegnabile di 100 punti ripartiti tra “Offerta tecnica” (massimo 70 punti) ed “Offerta economica” (massimo 30 punti)

Il contratto avrà la durata tre anni a decorrere dalla stipula, con una facoltà di recesso dell’Ente da esercitarsi, per le annualità successive alla prima, mediante preavviso scritto di almeno sessanta giorni prima dello scadere contrattuale dell’annualità. Per la particolare tipologia della prestazione in oggetto, è vietata ogni forma di subappalto del servizio ed ogni totale o parziale di cessione del contratto.

Tra i requisiti di capacità tecnico-professionale per la partecipazione al bando quello di aver svolto, nell’arco dell’ultimo triennio, almeno tre incarichi di brokeraggio assicurativo a favore di Comuni o Unioni di Comuni, ed aver intermediato premi assicurativi per un importo non inferiore a 750mila euro. Per l’appalto conferito al Broker sul Comune di Cattolica non graverà nessun onere, presente o futuro.

Il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo, come consuetudine di mercato, verrà remunerato tramite provvigioni poste a carico delle Compagnie assicuratrici con le quali saranno stipulati i contratti assicurativi. Ai soli fini della determinazione delle soglie, il valore stimato del contratto da affidare per tutta la sua durata, è pari ad €. 33.000,00 (eurotrentatremila/00). E’ possibile chiedere chiarimenti, almeno otto giorni prima della scadenza della procedura, mediante posta certificata all’indirizzo protocollo@comunecattolica.legalmailpa.it, le risposte verranno pubblicate in forma anonima sul sito internet del Comune.