Cattolica. Coppia di giovani rapinatori. Il movente? Volevano fare la bella vita

Colpi fra farmacie, tabaccherie e parrucchieri, tra Cattolica e Miramare. Colpi diventati via via sempre più audaci e violenti. Loro sono i Bonnie e Clyde in salsa romagnola. 20 e 21 anni a quanto pare davanti al giudice per l’interrogatorio si sono giustificati dicendo che volevano fare la bella vita, consumare coca o andare al ristorante. Un movente che la dice lunga. Lui, ora si trova in carcere mentre la ragazza, a cui il giudice ha imposto l’obbligo di firma, dovrà stare a casa con suo padre.