Cattolica. Coronavirus: ecco la bozza per le spiagge e che cosa ci aspetta questa estate

La bozza dedicata alle spiagge per l’estate sicura ai tempi del Covid è stata inviata dalla Regione alle associazioni di categoria e a metà della prossima settimana potrebbe giungere la firma ufficiale. Dieci metri quadrati e mezzo di spazio per ogni ombrellone. Un metro e mezzo tra lettini. Stabilimenti con ingressi e uscite separati. Processi di sanificazione anti-coronavirus. Resta il “problema” del servizio di salvataggio. Costa moltissimo e se questa estate ci saranno pochi turisti in tanti chiedono di ridurre il numero delle postazioni. Un bel passo avanti comunque rispetto ad alcune ipotesi fantascientifiche che erano circolate nelle settimane e nei mesi scorsi.