Cattolica. Corpo riverso in mare: il salvataggio gli salva la vita per un soffio

Ancora paura in mare, questa volta a Cattolica dove un 70enne si è sentito male mentre faceva il bagno a riva. Il bagnino di salvataggio si è accorto che il corpo dell’uomo galleggiava e lo ha subito provato a rianimare in attesa del 118 che è intervenuto immediatamente. Grazie all’impegno di tutti l’uomo ha ripresto coscienza ed è stato tradotto presso nosocomio riminese. Sul posto la Capitaneria di Porto per il necessario supporto.