Cattolica. Distretto sud: verso il pagamento dell’assistenza domiciliare per anziani e disabili

Nel distretto sud della provincia (14 comuni) si va verso il pagamento dell’assistenza domiciliare per anziani e disabili. E a stabilirlo è stato anche il Comune di Riccione. A dirlo sono le amministrazioni di Misano, Coriano, San Giovanni in Marignano, Cattolica, San Clemente e Montescudo Monte Colombo nelle persone dei rispettivi assessori e sindaci: Maria Elena Malpassi, Beatrice Boschetti, Michela Bertuccioli, Patrizia Pesci, Mirna Cecchini (sindaco) ed Elena Castellari (sindaco). “Renata Tosi – scrivono – annuncia una riunione di distretto che però non ha ancora convocato, e annuncia che dirà no all’introduzione del servizio anche se in misura moderata, facendo così capire che se la votazione sarà diversa lei si toglie dalle responsabilità. Non apprezziamo iniziative così estemporanee e soprattutto una paventata divisione tra sindaci buoni e sindaci cattivi. I fatti sono altri”.