Cattolica. Due arresti per spaccio

Proseguono le incessanti attività di controllo de territorio e neanche il maltempo ferma l’operato dell’Arma nel territorio di Cattolica (RN).

 

Nella mattinata odierna, infatti, i militari della Tenenza della “Regina” a seguito di una mirata attività di indagine sono stati in grado di trarre in arresto due soggetti con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio.

 

Nello specifico, gli uomini dell’Arma, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, traevano in arresto M.R., modenese cl. ‘63, domiciliato a Rimini, pregiudicato e T.F., fiorentino cl.’ 66, incensurato.

 

L’attività degli uomini della Benemerita consentiva in particolare di sequestrare (foto) complessivi gr. 105 di “marijuana”; circa 10 di “eroina”, appena 5 di “hashish”, nonché somma contante di euro 900 circa e di materiale atto al confezionamento dello stupefacente, tutto posto in sequestro.