Cattolica. Esercenti, occhio alla truffa della “Notte Rosa” sugli spazi pubblicitari

Il Comune di Rimini mette in guardia tutti coloro che stanno ricevendo proposte di spazi pubblicitari alla Notte Rosa. Non si tratta di un’agenzia di comunicazione autorizzata ma di una truffa. Ecco la dichiarazione dell’amministrazione comunale. Negli ultimi giorni centinaia di operatori turistici, esercenti ed imprenditori della nostra città stanno ricevendo proposte da parte di un’agenzia di comunicazione e promozione di eventi che offre loro spazi commerciali in occasione della prossima edizione della Notte Rosa, in programma il weekend del 7-8-9 luglio. L’Amministrazione Comunale di Rimini comunica che si tratta di un’attività non autorizzata e per tanto invita coloro che hanno ricevuto o riceveranno offerte di questo tipo a diffidare da tali proposte da acquisto. Nelle proposte commerciali diffuse da questa presunta agenzia si invita a versare una caparra immediatamente per poter prenotare il proprio spazio nell’ambito della tre giorni di manifestazione. L’Amministrazione invita a non pagare alcuna somma e annuncia che valuterà eventuali azioni, segnalando l’episodio agli organi competenti.
Un invito naturalmente che estendiamo a tutti gli operatori della provincia di Rimini: fate attenzione.