Cattolica. Furti a raffica: Facebook? Meglio i canali ufficiali

Diversi gli approfondimenti affrontati durante la seduta sulla sicurezza a Cattolcia. E’ stata sottolineata l’importanza della sinergia tra cittadini, esercenti, associazioni di categoria e tutti gli attori pubblici impegnati sul territorio. Per coadiuvare il lavoro delle forze dell’ordine è stato richiesto di effettuare segnalazioni tempestive attraverso i canali adeguati, si è discusso di come spesso l’uso di Facebook per le segnalazioni risulti inutile e le conseguenti verifiche impegnino risorse e tempo che viene distolto da altri lavori di indagine.