Cattolica. Già raccolti 18 mila euro per la piccola Teresa morta di peritonite. Obiettivo, 24 mila euro: ecco come donare

In circa due mesi sono già stati raccolti circa 18mila euro per Teresa, la bambina di cinque anni scomparsa lo scorso luglio a Cattolica per le conseguenze di una peritonite. Dopo la tragedia, i genitori affidatari avevano lanciato una commovente raccolta fondi a favore del reparto di Terapia intensiva neonatale dell’ospedale Infermi di Rimini, dove la piccola era stata ricoverata d’urgenza e acquistare un macchinario medico. La colletta, grazie alla generosità di tantissimi residenti della Valconca e non solo fa ora sì che si possa acquistare persino una incubatrice dotata di ‘isola neonatale’. Il macchinario ha un costo di circa 24mila euro, Iva inclusa. Queste le coordinate per chi fosse interessato ad aiutare a raggiungere il traguardo: ‘In ricordo di Teresa’ – Iban: IT69I0857867751000060106136 Croce Rossa Italiana, Comitato di Cattolica e Morciano.