Cattolica. Gli albergatori non ci stanno: “Sbagliato aprire agli spostamenti fuori regione per le seconde case”

Il presidente degli albergatori di Cattolica Massimo Cavalieri commenta i contenuti del decreto governativo che consente fino al 15 febbraio di andare nelle seconde case fuori regione o in affitto a lungo termine, vietando i viaggi fuori regione, a meno non ci siano motivi di lavoro, di salute o di necessità. La posizione è molto chiara e netta: “Sbagliato aprire agli spostamenti fuori regione per le seconde case e affitti e non per gli alberghi. Categoria penalizzata, meglio dirci di restare chiusi. Puntiamo sulla Pasqua, ma c’è tanta incertezza”.