CATTOLICA. GLI INVESTIMENTI DEI BAGNINI. DUE NUOVE GRANDI PISCINE

C’è ancora chi crede nelle potenzialità della Riviera Adriatica. Sono i bagnini di Cattolica che hanno investito in nuove strutture per offrire ai turisti il servizio migliore possibile. Due nuove grandi piscine da 100 mq saranno installate sulla spiaggia nelle zone del bagno 99 e dei bagni 78-83.

Un’innovazione condivisa perchè oramai lo stabilimento balneare è un’azienda a tutti gli effetti. Bagnini che per affrontare il delicato tema della Legge Bolkenstein chiedono il sostegno del Comune e pensano ad una sinergia con albergatori e commercianti mediante l’associazione in un consorzio del settore o la creazione di una società tra pubblico e privato.

Salvatore Occhiuto