Cattolica. Grave incidente: riminese in rianimazione, ricoverato cattolichino

Restano in ospedale le vittime del violento incidente di lunedì sera a Cattolica in via Emilia Romagna quasi all’angolo con via Marvelli. Due ragazzi, un ventiseienne di Rimini ed un ventiduenne di Cattolica sono all’Infermi per le ferite dell’incidente in cui sono rimasti coinvolti. Il riminese è quello che ha riportato le conseguenze peggiori: ha avuto la rottura della milza e ieri mattina è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Ora è in rianimazione e la sua prognosi resta riservata. Ferite più lievi per il giovane cattolichino, ma anche lui, fino a ieri pomeriggio, era ancora ricoverato, in osservazione, in medicina d’urgenza.