Cattolica. I dati del turismo volano con segno positivo: stagione da incorniciare

Nel  mese di agosto Rimini capoluogo sfiora i 2 milioni di presenze (1,988 milioni), un record che non si verificava da metà anni Novanta. Il bilancio dell’intera estate (giugno, luglio, agosto) vede il capoluogo segnare 4.982.951 pernottamenti (+185.791 sull’estate 2016, +3,87%). Segue Riccione con 2.548.502 presenze (stabile sul 2016); Bellaria 1.790.737 (+3%); Cattolica 1.511.152 presenze (+3,87%); Misano 675.514 presenze (stabile anche lei). Da gennaio a fine agosto in provincia si registra il +5,7 per cento di arrivi, +3,7 per cento di presenze. Tutte le località hanno segno positivo sia per arrivi che per presenze.