Cattolica. Il Comune darà una mano a organizzare i funerali della piccola deceduta di peritonite

Teresa come appurato dall’autopsia è morta ad appena 5 anni per una peritonite. E’ deceduta improvvisamente quattro giorni fa a Cattolica mentre si trovava a casa dei futuri nonni. La famiglia affidataria ha avviato una raccolta fondi per acquistare una culla termica da donare all’ospedale di Rimini, mentre la madre naturale ha deciso di procedere con un funerale religioso che si svolgerà domani, alle 10.30, nella chiesa del cimitero di Ponte delle Abbadesse. E’ stato chiesto un aiuto al Comune, che si è detto pronto a supportarla con la formula dei funerali sociali, che prevedono un aiuto da parte del pubblico per sostenere le spese per le esequie. Teresa si trovava in affidamento al momento della morte e la famiglia che l’aveva accolta ha origini nel Riminese. Il nonno è Fausto Caldari, presidente della Bcc di Gradara.