Cattolica. Il Sindaco Gennari replica a Giannini

Il Sindaco Gennari replica a Giannini

CATTOLICA, 19 OTTOBRE 2018 – “Riguardo alle prossime Elezioni Provinciali e alle dichiarazioni del Sindaco di Misano Giannini, come ho già affermato in precedenza a mezzo stampa, nel Movimento 5 Stelle, c’è grande libertà di voto, ognuno è libero di fare come crede, andare o non andare alle urne e decidere chi votare. Evidentemente questa cosa non è stata percepita da Giannini. Le mie affermazioni sulla candidatura della Spinelli sono semplicemente un dato di fatto, Mimma Spinelli è stata sostenuta anche alle amministrative da una Lista Civica, non ho espresso indicazioni di voto, ne ho dichiarato quale sarà il mio. E’ vero, piuttosto, che negli ultimi giorni, sono stato tirato “per la giacchetta” sia da Giannini che da Rizziero Santi, cosa che non amo particolarmente, in quanto le mie decisioni si basano sui programmi e non sulle appartenenze politiche, essendo insindacabile il grande rispetto che ho per tutti i miei colleghi amministratori. Invito, quindi, i candidati, ad esprimersi chiaramente riguardo a ciò che intendo mettere in atto sul territorio, le loro posizioni su argomenti “caldi” come ad esempio la costruzione di nuovi centri commerciali, possono fare la differenza. I Consiglieri 5 Stelle, come me del resto, sono molto sensibili alle tematiche riguardanti ambiente, cementificazione e rispetto delle peculiarità del territorio, questa è l’unica indicazione di voto seguita dal Movimento e i Consiglieri Pentastellati, nella loro autonomia di scelta, ne terranno conto. Mi auguro che i candidati si esprimano al più presto a riguardo con programmi chiari”.