Cattolica. In contromano sulle strade: un trend che fa paura

Anziano in autostrada contromano, rischiando di provocare una tragedia. E’ successo all’alba di ieri mattina: due agenti l’hanno bloccato mettendosi con l’auto di traverso, nel tratto dell’A14 tra i caselli di Pesaro e Fano, prima che potesse accadere una tragedia. L’uomo, un 71enne residente a Sant’Arcangelo di Romagna, era in totale stato confusionale ma non aveva bevuto. Secondo gli ultimi dati pubblicati dall’osservatorio il Centauro di Asaps, l’associazione sostenitori e amici della polizia stradale, nel 2016 sono stati 445 gli incidenti causati dalla guida nella direzione sbagliata, +16% rispetto ai 382 del 2015. Gli anziani sono coinvolti nel 13,9% degli episodi ma anche nel 29,4% dei mortali. ’Emilia Romagna nel 2016 è la seconda regione in Italia (dopo il Veneto) per incidenti (47 episodi), le Marche la settima (26). Tra i casi quello, sempre a Pesaro, del 76enne di Riccione che alla guida di una Punto venne fermato nell’agosto 2016 mentre guidava contromano tra Cattolica e Pesaro.