Cattolica. Influenza: nella nostra regione colpisce 14,3 persone su 1000 assistiti

Influenza, i dati della Regione mostrano qui un’incidenza è più alta che nel resto d’Italia: colpisce 14,3 persone su 1000 assistiti, ovvero finora 271.140 persone. Nelle Marche poi l’incidenza è ancora più alta, come fotografano i dati dell’Asur regionale: su 1000 assistiti sono 19,83 i malati con l’influenza, con i bambini che sono 31,2 su 1000. Solo nell’ultima settimana da Pesaro-Urbino ad Ascoli Piceno ci sono stati 30mila nuovi casi. Fortunatamente però qui ancora nessun decesso, e due soli casi gravi con insufficienza respiratoria in persone adulte, non vaccinate e con fattori di rischio.