Cattolica. Influenza terribile: in tanti al pronto soccorso

18mila olpiti dalla micidiale influenza che sta flagellando anche la nostra provincia. Solo nell’ultima settimana sono stati cinquemila, secondo le stime dell’Ausl, i nuovi malati vittime di febbre alta e tosse. Molti pazienti, soprattutto nel weekend, si sono rivolti ai pronto soccorso di Rimini,Cattolica e Riccione. Solo sabato scorso sono stati 264 con oltre il 20 per cento di aumento di malati rispetto ai normali fine settimana di ottobre e novembre, ossia prima dell’arrivo del virus.