Cattolica. Ingoia busta di cocaina per non farsi arrestare

Nei guai una coppia di spacciatori arrestati dai carabinieri della tenenza di cattolica. I due, marito e moglie, sono stati sorpresi mentre cedevano delle dosi di cocaina. E’ cosi scattata la perquisizione domiciliare: i due avevano  30 grammi di cocaina, 2500 euro in contanti, due pistole. Arrestato anche l’acquirente, per resistenza. L’uomo, 35enne di Cattolica, alla vista dei carabinieri ha anche ingoiato una bustina di cocaina, ed è stato trasportato all’ospedale e per recuperare la droga. La coppia, entrambi 56 anni ed originari del sud italia,era già nota alle forze dell’ordine. Lui, in particolare, era ai domiciliari. La rete dello spaccio sarà meglio ricostruita grazie ad una agendina trovata nel corso  della perquisizione domiciliare