Cattolica. La questione plance pubblicitarie al porto continua a tenere banco

Non c’è pace a Cattolica per le plance pubblicitarie al porto. Per Fabrizio Girometti, capogruppo del Movimento Cinque Stelle tutto risale al procedimento che ha inserito le plance bifacciali della mostra ‘Memoria della marineria Cattolica 1900-1950’, nell’affidamento in concessione del servizio di gestione degli impianti pubblicitari, prevedendo ‘una facciata dedicata a eventi di pubblica utilità e una facciata ad uso commerciale …’ e che risale almeno a dicembre 2015. Insomma la colpa non sarebbe dell’attuale amministrazione,