Cattolica. Ladro accusa Carabiniere: “Mi ha sparato alle spalle”. Militare indagato

“Scappavo e mi ha sparato alle spalle”. Il ladro ferito sabato scorso a Cattolica accusa il carabiniere che lo ha bloccato. Conseguenza: il militare finirà indagato per lesioni aggravate. Già annunciata dalla difesa del ferito una perizia per comprendere la dinamica dei fatti visto che la versione del ladro e quella del carabiniere non collimano. L’indagato lo si ricorda, aveva rubato un furgone motivando il fatto di essersi accorto che stava per fare tardi al lavoro. Nega di avere speronato l’auto dei carabinieri e nega altresì di essersi accorto che i militari gli intimavano l’alt. Il carabiniere avrebbe da parte sua esploso sei colpi, 4 intimidatori. L’inseguimento invece è durato una ventina di minuti. Da una prima verifica comunque pare che il comportamento del carabinieri sia del tutto legittimo.

Dior

Lascia un commento