Cattolica. Liberato appartamento occupato abusivamente

“Acer Rimini e il Comune di Cattolica – si legge nel comunicato – in stretta collaborazione, sono rientrati in possesso dell’appartamento abusivamente occupato”. Liberato dunque  ieri mattina l’alloggio di via Longo occupato abusivamente che verrà dato a chi ne ha i requisiti. Particolare ringraziamento alla Tenenza dei carabinieri di Cattolica e al Corpo di polizia Municipale per il supporta nella non facile vicenda.