Cattolica. Nuovi otto casi di covid nel Riminese

Otto nuovi casi in più di covid-19 nel riminese. Si tratta, viene evidenziato, di “casi tutti collegati a focolai già noti”. Si tratta di casi emersi da contact tracing rispetto a casi già noti, e quindi pazienti già in isolamento domiciliare. I focolai di cui si parla sono principalmente famigliari e uno lavorativo noto in una azienda di logistica. Sei sono uomini e due donne: 6 sono residenti a Rimini e 2 a Santarcangelo. Anche mercoledì vi sono state 3 nuove guarigioni. Dall’inizio della pandemia ne sono stati accertati 2327. Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.644 a Piacenza (+8), 3.786 a Parma (+4, di cui 1 sintomatico), 5.125 a Reggio Emilia (+5, di cui 3 sintomatici), 4.154 a Modena (+5, di cui 3 sintomatici), 5.323 a Bologna (+7, di cui 4 sintomatici); 433 a Imola (+1, sintomatico), 1.099 a Ferrara (+4, di cui 1 sintomatico); invariata la situazione a Ravenna (1.168) e Forlì (996), mentre a Cesena ne sono 846 (+5).